Seleziona una pagina

Quante volte ti è capitato di vedere un prodotto in giro per strada per poi andarlo a comprare nel tuo negozio di fiducia, magari senza neppure badare al prezzo? Sicuramente Tante.
Ti sei mai chiesto il perché? La risposta è una sola: perché ti fidi.

Ora fai un passo indietro: il tuo negozio abituale come ha conquistato la tua fiducia? Sicuramente la prima volta che ci sei entrato il personale ti ha accolto con cortesia, ti ha consigliato, ti ha aiutato a risolvere un problema o, più semplicemente, ti ha trasmesso positività con un sorriso tanto da invogliarti a ritornare.
La seconda volta ti è sembrato già più familiare, magari il personale ha ricordato il tuo nome, il tuo acquisto precedente, ti ha chiesto se sei rimasto soddisfatto per poi rendersi nuovamente disponibile nell’aiutarti a soddisfare la nuova esigenza, magari facendoti anche un’attenzione sul prezzo una volta arrivato alla cassa.

Ricorda che: Negozio fisico e negozio online funzionano esattamente allo stesso modo.

L’utente che acquista un tuo prodotto o servizio online vuole ricevere attenzioni, vuole sentirsi importante e vuole avere la percezione che lui sia un cliente speciale per te; la maggior parte delle aziende delude queste aspettative perché concentrata esclusivamente alla vendita. Queste stesse aziende mettono in campo forze ed energie per vendere il proprio prodotto o servizio, per poi, una volta raggiunto l’obiettivo, lasciar perdere il cliente e ricominciare tutto daccapo.

Anche tu sei tra le aziende sempre a caccia di nuovi clienti?
Se hai risposto “sì” alla domanda devi tener bene in mente una cosa, ossia che fidelizzare un cliente costa meno che acquisirne uno nuovo.

Vendere a clienti già acquisiti è un processo molto più facile, efficace ed efficiente rispetto ad attrarre nuove persone verso il tuo punto vendita e sperare di convertirli in clienti.
Gestire con successo il processo di fidelizzazione dei clienti è uno step fondamentale per dare vita ad una strategia di marketing vincente.

5 Tecniche efficaci per fidelizzare il tuo cliente

Non tutti i clienti soddisfatti diventano poi clienti fissi della tua azienda; proprio per questo è necessario mettere in campo strategie precise.

  1. Umanizza il tuo Brand
    Fai in modo che il cliente che ha acquistato il tuo prodotto, non si dimentichi di te. Come? Diventando un amico. Proprio così e, cosa fanno i tuoi amici? Si fanno sentire nei momenti importanti, ti fanno gli auguri al compleanno, ti fanno un regalo a Natale ad esempio; allo stesso modo fai in modo di “esserci” nelle occasioni speciali del tuo cliente. Inviagli una cartolina di auguri al suo compleanno, personalizzala con un buono sconto riservato a lui, suggeriscigli un prodotto correlato al suo acquisto precedente; il tuo cliente deve avere forte la sensazione che tu conosca i suoi gusti, i suoi desideri.
    Successivamente puoi continuare ad intrattenere il tuo cliente e a renderlo parte della tua attività comunicandogli notizie importanti, oppure anticipandogli le novità.
  2. Dai un motivo al tuo cliente per non andare dalla concorrenza
    È chiaro che “umanizzare” il tuo Brand, coccolare il cliente con biglietti di auguri o sconti riservati non basta; occorre aggiungere a queste leve qualcosa di più forte. Potresti ad esempio introdurre una raccolta punti (funziona sempre) con la possibilità di ricevere anche prodotti piuttosto cari, in questo modo il cliente sarà più propenso a continuare ad acquistare da te; o ancora, offrigli la possibilità di accedere a promozioni esclusive.
  3. Fai sentire al tuo cliente che la sua opinione è importante per te
    Ponigli domande, interessati a ciò che pensa, a cosa vorrebbe, in cosa non è rimasto pienamente soddisfatto e cosa vorrebbe migliorasse nella prossima esperienza di acquisto. In questo modo il cliente percepisce la tua attenzione ai suoi bisogni e desideri, si sente importante. Il tuo cliente vuole avere la sensazione che la sua opinione conta per te.
  4. Attiva un servizio post vendita ineccepibile
    La maggior parte delle aziende danno supporto al cliente solo in fase di pre e durante l’acquisto, scomparendo subito dopo. Quindi, una volta, effettuato l’acquisto il cliente si sente completamente abbandonato e non sa a chi rivolgersi né in caso di lamentela né in caso di richiesta maggiori informazioni.
    Il tuo servizio clienti deve risultare completo ed affidabile in ogni momento, anche dopo l’acquisto, devi essere costantemente presente nella vita del tuo cliente, cercando di semplificargliela. Dargli la possibilità di raccontare cosa non va nel prodotto acquistato ti differenzia dalla concorrenza.
  5. Rafforza la tua presenza sui social
    Essere attivo sui tuoi canali social è fondamentale per essere sempre presente nella testa del tuo cliente. Dopo un acquisto, non è certo che un cliente si ricordi di te a primo impatto, riuscire a renderti memorabile ai suoi occhi, è fondamentale e deve essere il tuo obiettivo. Quindi condividi, scrivi, promuovi contenuti interessati, offrigli la possibilità di rilasciare una testimonianza da condividere con i suoi amici, questo ti consentirà di aumentare anche la tua visibilità.

Non ti resta che applicare fin da subito queste 5 tecniche ed iniziare a Fidelizzare il Tuo Cliente!


Cosa puoi fare ora

Ti piacerebbe pianificare una strategia di fidelizzazione del cliente davvero efficace e soprattutto pensata ad hoc per te?
Allora inizia a guardare questo video:  Lead generation Fast e poi procedi come indicato.

LEAD GENERATION FAST